Incontro del Presidente Oliverio con il Commissario di Calabria Verde Mariggiò ed il Sindaco di San Giovanni in Fiore Belcastro sulla ferrovia San Giovanni in Fiore-Cosenza.

La vecchia ferrovia che collega San Giovanni in Fiore a Cosenza attraversando l’altopiano della Sila è un patrimonio storico e di ingegneria industriale che non può essere lasciato nell’abbandono. Per questo, nel quadro di un programma di interventi che interesserà diverse realtà di beni pubblici della nostra regione, abbiamo deciso con il Commissario straordinario di Calabria Verde Mariggiò ed il Direttore di Ferrovie della Calabria Lo Feudo, di realizzare un intervento di riqualificazione e recupero della tratta ferroviaria silana.”

E’ quanto ha dichiarato il Presidente della Regione Mario Oliverio- informa una nota dell’Ufficio Stampa della Giunta- al termine di un incontro che, nella sede della Regione, stamane, ha contato la presenza del Commissario di Calabria Verde Aloisio Mariggiò e del Sindaco di San Giovanni In Fiore Giuseppe Belcastro.

Anche la stazione di Camigliatello- ha detto ancora il Presidente Oliverio- sarà recuperata ed aperta ad uso sociale. A fine luglio, inizi agosto, terremo una iniziativa per presentare un progetto mirato alla utilizzazione turistica della ferrovia.” mdv

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...