CIRO’ MARINA: AGGRESSIONE CON L’ESPLOSIONE DI ALCUNI COLPI DI PISTOLA. I Carabinieri arrestano i responsabili per tentato omicidio, lesioni personali e danneggiamento.

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Cirò Marina e del locale Nucleo Operativo e Radiomobile hanno tratto in arresti due pregiudicati ed un incensurato coinvolti in un’aggressione culminata con l’esplosione di alcuni colpi di pistola.
Nel primo pomeriggio di ieri a Cirò Marina un trentenne ivi residente, a causa di motivazioni riconducibili a ragioni di natura finanziaria, ha aggredito due fratelli trentenni anch’essi residenti a Cirò Marina. Nella circostanza, a seguito dell’acceso confronto, veniva danneggiato il veicolo di proprietà di uno dei due fratelli. Lo stesso inoltre nel corso della lite veniva colpito al capo con un manico di legno di un ascia riportando una ferita lacerocontusa oltre che un trauma alla mano sinistra. In risposta a quanto accaduto l’altro fratello, imbracciando un’asta in ferro, procedeva di contro a danneggiare l’autovettura dell’aggressore. Nel clima di crescente tensione creatasi quest’ultimo estraeva una pistola con la quale esplodeva alcuni colpi all’indirizzo del primo aggressore e di un suo congiunto accorso in suo supporto durante lo svolgersi degli eventi. I colpi esplosi però non attingevano i due uomini che si davano alla fuga. I Carabinieri di Cirò Marina intervenivano prontamente a seguito dell’evento e nei momenti immediatamente successivi alla lite riuscivano a ricostruire l’accaduto individuando i colpevoli che venivano immediatamente tratti in arresto. Le accuse contestate sono di tentato omicidio, lesioni personali e danneggiamento. Comunicato l’accaduto all’Autorità Giudiziaria di Crotone, nella persona della Dott.ssa di Vittorio, veniva disposta la traduzione dei due fratelli presso il carcere di Crotone mentre la terza persona coinvolta veniva posta agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...