Crotone : Primo Consiglio Provinciale della nuova amministrazione

A margine della prima seduta del Consiglio provinciale che si è svolta oggi, lunedì 30 gennaio, nella Sala Borsellino; il Presidente dell’Ente intermedio, Nicodemo Parrilla ha riunito tutti i Consiglieri, di maggioranza e di minoranza, per un esame urgente della drammatica situazione in cui versa l’intera rete viaria della Provincia di Crotone, resa ancora più disastrosa a seguito degli eventi alluvionali di questi giorni.
Tale situazione si presenta, oramai, come una vera e propria insopportabile ed ingiustificabile emergenza, che pregiudica i più elementari diritti, riconosciuti dalla Costituzione italiana, della mobilità, l’esercizio del diritto allo studio per migliaia di studenti, compromettendo, di fatto, la qualità della vita di tutti i cittadini della Provincia.
Il Presidente Parrilla, a questo riguardo, ha proposto, trovando piena condivisione da parte di tutti i Consiglieri, di avanzare con determinazione una richiesta di intervento urgente sia al Governo nazionale che a quello regionale.
In tale quadro, la realtà che presenta le maggiori criticità, che portano ad un isolamento di fatto, dovuto a nuove frane verificatesi in questi ultimi giorni, che si aggiungano alle tante altre avvenute in precedenza e mai sanate, è il territorio di Petilia Policastro.
In particolare su questo, il presidente Parrilla, supportato da tutti gli altri Consiglieri ed in modo particolare dal Consigliere Dionigi Fera, ha convocato gli uffici tecnici della Provincia per una ricognizione rapida della situazione per verificare quali interventi, con carattere di immediatezza rendere disponibili e cantierabili.
È stato ripreso un intervento, per un importo di euro 400.000, già programmato dalla precedente amministrazione che, incredibilmente ed inspiegabilmente non è mai stato attivato. Di questo ne è stata dichiarata l’immediata canteriabilità, che dovrà essere realizzata nel giro di pochissimi giorni convocando, a questo fine, il progettista e sollecitando la ditta vincitrice dell’appalto. Contestualmente, Parrilla ha dato mandato ai responsabili dell’ufficio tecnico di applicare soluzioni di ripristino anche per strade alternative come quella della Santa Spina.
Ovviamente questo intervento non è sufficiente a superare le difficoltà e la condizione di emergenza vissuta dalla comunità di Petilia Policastro, per questo il presidente Parrilla e tutti i Consiglieri provinciali hanno deciso di rivolgere un invito pressante al Presidente della Regione, Mario Oliverio, perchè concorra con risorse regionali a completare e realizzare un intervento significativo, in grado di assicurare i collegamenti necessari a questo territorio.
Il Presidente della Provincia si è reso immediatamente disponibile a recarsi a Petilia Policastro, accompagnato dalla Consigliera regionale Flora Sculco, dai Consiglieri e dai tecnici provinciali, ed invitando per questa circostanza anche il Presidente Oliverio, non solo per un opportuno sopralluogo, ma, anche, per testimoniare l’attenzione e l’impegno corale verso i cittadini di Petilia. Una opportunità per fare squadra istituzionale ed affrontare di petto le emergenze della comunità, senza chiacchiere ma con fatti concreti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...