Catanzaro : Biblioteca provinciale allagata criticità rientrata”. Volontari del servizio civile al lavoro per recuperare i libri intaccati dall’acqua.

CATANZARO – 10 FEBBRAIO 2018. Il repentino intervento dei tecnici
dell’Amministrazione provinciale di Catanzaro, e l’allerta dei Vigili
del fuoco prontamente sul luogo, ha preservato da danni ingenti sia la
prestigiosa biblioteca provinciale “B. Chimirri” che il prezioso
patrimonio librario ospitato nei locali del liceo classico “Galluppi”.
La situazione è sotto controllo sia dal punto di vista tecnico che della
sicurezza dei luoghi: sono state avviate prontamente tutte le procedure
necessarie al ripristino della pavimentazione della biblioteca e al
recupero dei volumi intaccati dall’acqua.
Il presidente della Provincia di Catanzaro, Enzo Bruno, accompagnato dal
dirigente del Settore Edilizia scolastica architetto Pantaleone Narciso,
e dalla dirigente scolastica del liceo classico professoressa Elena De
Filippis questa mattina ha effettuato un sopralluogo per rendersi conto
della situazione.
“Nessun allarme, e nessuna emergenza. Il tempestivo intervento dei
tecnici provinciali e dei Vigili del fuoco che ringrazio per
l’intervento immediato e la preziosa collaborazione, hanno consentito di
contenere le criticità e permettere agli studenti di non avere
conseguenze nell’attività formativa – ha spiegato il presidente Bruno -.
Abbiamo già dato incarico ad una ditta di riparare il danno cagionato
dalla rottura della tubazione. Così come i ragazzi del Servizio civile e
i lavoratori ex percettori di mobilità in deroga che prestano servizio
nei ranghi dell’Amministrazione, sono stati già dirottati nei locali
della biblioteca per recuperare i libri bagnati. Per questo voglio
ringraziare la dirigente Rosetta Alberto, che coordina l’intervento, ma
anche i tecnici, la dirigente scolastica, i docenti e gli studenti che
si sono interessati”.
L’acqua fuoriuscita tra sabato e domenica nella parte inferiore
dell’immobile in seguito ad all’improvvisa rottura di una giuntura
dell’impianto idrico, dovuto ad un problema di pressione, è stata
completamente aspirata così come è stato sistemato l’impianto idrico
tanto che il servizio viene erogato regolarmente nei locali del liceo.
Il presidente Bruno ha voluto verificare personalmente le condizioni dei
locali interessati dall’allagamento, assicurando anche la pronta
richiesta di intervento di esperti per il recupero dei libri rimasti
intaccati dall’acqua. La dirigente scolastica del liceo classico
“Galluppi”, Elena De Filippis, ha ringraziato il presidente Bruno per
“l’attenzione e la sensibilità dimostrata nei confronti del liceo
cittadino che si concretizza in una proficua e continua collaborazione
per consentire lo svolgimento in sicurezza delle attività formative.
Anche questo sopralluogo dimostra l’attenzione del presidente Bruno che
fa sempre sentire la vicinanza dell’Ente alle problematiche del mondo
della scuola”. Il presidente della Provincia ha anche colto l’occasione
per fare il punto sui lavori di ripristino e di messa in sicurezza della
funzionalità della biblioteca del liceo classico, interventi che
proseguono speditamente e permetteranno al “Galluppi” di preservare al
meglio i volumi unici nel loro genere e manoscritti antichi dal valore
inestimabile in essa custoditi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...