Crotone : Sottoscritta la convenzione per il reinserimento di persone in esecuzione penale

E’ stato sottoscritto, questa mattina, presso la sede dell’Ufficio Locale di Esecuzione Penale Esterna nella Casa Circondariale di Crotone la convenzione tra la struttura e il Comune di Crotone finalizzata al sostegno ed al reinserimento di persone in esecuzione penale.

La convenzione è stata sottoscritta dal sindaco Ugo Pugliese e dalla dott.ssa Franceschina Squillace, direttore dell’Ufficio Locale di Esecuzione Penale Esterna.

Il protocollo ha lo scopo di promuovere azioni concordi di sensibilizzazione nei confronti della comunità locale rispetto al sostegno ed al reinserimento di persone in esecuzione penale, promuovere la conoscenza e lo sviluppo di attività riparative a favore della collettività, favorire la costituzione di una rete di risorse che accolga i soggetti ammessi a Misura alternativa, alla Sospensione del procedimento con Messa alla Prova che hanno aderito ad un progetto riparativo e soggetti in esecuzione intramuraria meritevoli di benefici.

Una collaborazione sinergica per sensibilizzare la comunità in cui saranno inseriti i soggetti che parteciperanno al progetto.

L’U.L.E.P.E. si impegna a segnalare al Comune i nominativi dei soggetti in misura alternativa o messa in prova che aderiranno alla proposta di svolgere attività a favore della collettività ed il Comune ad individuare all’interno delle proprie strutture operative idonei ambiti di impiego per lo svolgimento di attività di riparazione da parte di persone in esecuzione di pena e/o ammesse alla sospensione del procedimento con messa alla prova.

Sono particolarmente soddisfatto di aver sottoscritto questo accordo perché ritengo che prima di ogni cosa venga la dignità della persona. A tutti va offerta una seconda possibilità e trovo meritoria la volontà di rendersi ancora utili a se stessi ed alla collettività” ha detto il sindaco Ugo Pugliese.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...