Le parlamentari M5S Barbuto-Corrado su Acqua Pubblica al fianco della mobilitazione civica di Sersale per l’acqua bene comune.

Domenica 29 aprile le parlamentari del M5S  Elisabetta Barbuto e Margherita Corrado si sono recate a Sersale per dare man forte alla mobilitazione civica che si oppone alla privatizzazione del servizio idrico, verso cui spinge, invece, l’amministrazione locale.

La raccolta firme, avviata per richiedere un referendum comunale in materia, ha riscosso grande consenso nella comunità, superando abbondantemente la quota stabilita dallo Statuto Comunale per attivare tale importante strumento di partecipazione popolare.

Il tema della gestione pubblica dell’acqua, così come degli altri servizi essenziali  da sottrarre a privatistiche logiche di profitto, è uno dei capisaldi del programma del M5S.

A ciò si aggiunge il paradosso che, proprio in materia di gestione idrica, i continui tentativi di privatizzazione mortificano la volontà popolare che, nel Referendum del 2011, si è chiaramente espressa a favore dell’acqua pubblica.

Le due portavoce si impegnano, pertanto, a porre in essere ogni azione utile a supportare questa battaglia, ponendo l’accento su quanto sancito dalle leggi per la tutela dell’interesse collettivo: la trasparenza dell’operato delle istituzioni e l’attuazione degli strumenti di democrazia diretta con cui la comunità può esprimersi sulle importanti questioni che la riguardano (art. 8 TUEL).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...