I giovani atleti della SAKRO vincono alla prima tappa del Campionato FIDAL

Grandissimo risultato e raffica di medaglie per gli atleti del settore giovanile della Scuola Atletica Krotoniate alla prima tappa del Campionato CdS FIDAL di corsa su strada, nella categoria Esordienti, Ragazzi e Cadetti.

Nella bella e affollata cornice di Lamezia Terme, all’interno dell’evento sportivo denominato Panoramica di Primavera, organizzato il primo maggio dalla Asd Nik Run for Nicholas, valevole come prima prova del Campionato di Società regionale, i giovani atleti krotoniati hanno dimostrato tutta la loro forza e preparazione, portanto a podio l’intera delegazione crotonese.

Nel complessivo, su sette atleti, la Scuola Atletica Krotoniate torna a casa con tre medaglie d’oro, una medaglia d’argento e tre medaglie di bronzo.

Entrando nello specifico delle gare disputate e dei risultati raggiunti, troviamo tra i tre primi posti assoluti dei krotoniati Christian Palmieri (classe 2009), primo nella categoria Esordienti B, che sta dimostrando tutti i miglioramenti tecnici a seguito di tre mesi di ottimi allenamenti. Francesco Giungato (classe 2007), Oro nella categoria Esordienti A, che nonostante sia entrato ufficialmente nella Scuola Atletica Krotoniate solo da poche settimane, evidenzia già le sue importanti doti atletiche. Insieme a quest’ultimo, da pochi giorni dal tesseramento, trionfa nella categoria Ragazze anche Aya Housni (classe 2006), reduce dal titolo regionale di campionessa di corsa campestre. La giovane talentuosa atleta marocchina ha iniziato solo da una settimana gli allenamenti con il Coach krotoniate Scipione Pacenza. Le altre ottime prestazioni e medaglie per la SAKRO sono arrivate da Paolo Lettieri (classe 2005), Argento, e Mario De Biase (classe 2006), Bronzo, nella categoria Ragazzi. Alessandro Palmieri (classe 2007), è medaglia di bronzo nella categoria Esordienti A. Giovanna De Biase (classe 2004) ottiene il terzo posto di categoria Cadette, proseguendo così anche lei nel suo percorso formativo.

Grande soddisfazione è stata quindi espressa da tutto lo staff della Scuola Atletica Krotoniate, che vede questo primo risultato del settore giovanile di buon auspicio per il futuro.

Nonostante l’attuale difficoltà e carenza di mezzi, attrezzature e impianti idonei allo sviluppo dell’atletica leggera, la regina delle discipline sportive, nella città leader dell’olimpismo antico, Crotone, questo segnale dei krotoniati rappresenta un’ulteriore spinta alla migliore organizzazione dell’impiantistica sportiva nella città pitagorica.

Prossimo appuntamento in programma per la squadra giovanile della Scuola Atletica Krotoniate è fissato tra pochi giorni, il 5 e 6 maggio a Siderno (RC), nella prima tappa del Campionato Assoluto e Individuali su pista.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...