Arpacal a Badolato: misurati campi elettromagnetici e installati esposimetri per il radon

I tecnici del Servizio Agenti Fisici del Dipartimento provinciale di Catanzaro dell’Arpacal nei giorni scorsi e questa mattina hanno eseguito misurazioni nel comune di Badolato: controlli di routine per quanto riguarda la misurazione dei campi elettromagnetici emessi dalle antenne di telefonia mobile presenti sul territorio comunale, e installazione di dosimetri per la misurazione del gas radon nei luoghi pubblici ed in case di privati cittadini che hanno aderito alla campagna di monitoraggio.

Mentre per i campi elettromagnetici il risultato della misurazione è stato pressoché immediato, e comunque nei limiti previsti dalla norma di legge, per quanto riguarda la misurazione della presenza del radon, gas radioattivo naturale considerato causa di cancro al polmone, gli esposimetri dovranno rimanere installati per un periodo oscillante tra i sei mesi ed un anno, a conclusione del quale saranno portati in laboratorio per l’acquisizione dei dati.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...