Questura di Crotone : Esplosione in un appartamento

Un’esplosione in un appartamento di Crotone ha causato due morti e diversi feriti, tra i quali tre bimbe. Una di loro, in particolare, è in gravi condizioni.
Sono in corso gli accertamenti da parte della Questura di Crotone per accertare le cause dell’esplosione.

Le vittime sono R. M., di 55 anni, ed il compagno S. R., di 43 anni.
Nell’esplosione è rimasta gravemente ustionata la nipote della vittima, una bambina di 4 anni, e la nuora, V. N. di 28 anni. La piccola e la madre sono state immediatamente soccorse e portate presso l’ospedale di Bari. Le altre due sorelline, di 7 e 10 anni, sono state portate nell’ospedale di Crotone e le loro condizioni non sono gravi. Il padre delle bimbe, invece, è rimasto illeso.

L’onda d’urto ha praticamente divelto tutte le pareti interne dell’appartamento ma non c’è stato il crollo dell’edificio, anche se i Vigili del Fuoco dovranno accertarne la staticità. Molta la gente in strada, accorsa dopo il boato sentito a diverse centinaia di metri di distanza.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...