Rocca di Neto (KR) – arresto per furto di materiale inerte dal fiume Neto.

I carabinieri della locale Stazione hanno arrestato A.G., 42enne di Rocca di Neto, per furto aggravato. I militari hanno sorpreso l’uomo in località “Fondo Barco” intento ad asportare circa 100 metri cubi di materiale inerte dal letto del fiume Neto. Sequestrati un escavatore ed un autocarro che erano stati utilizzati per commettere il furto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...