COTRONEI DIVENTA CANTIERE A CIELO APERTO BELCASTRO INVOCA CLIMA COLLABORAZIONE RENDICONTO METÀ MANDATO, GRANDE PARTECIPAZIONE

L’aver saputo intercettare oltre 20 milioni di euro in 24 mesi di amministrazione, progettando interventi allo stato già decretati e destinati a restituire nei prossimi mesi nuove importanti, infrastrutture, più servizi e maggiore qualità per la comunità ed il territorio rappresenta l’ulteriore conferma che in termini di progettazione il lavoro di squadra tra Esecutivo e uffici comunali può fare scuola ed essere considerato esemplare. – È stato, questo, uno dei passaggi principali dell’intervento del Sindaco Nicola BELCASTRO, concludendo l’assemblea cittadina nella quale, ospitata nei giorni scorsi in una gremita Sala Consiliare, la Giunta Municipale ha voluto condividere con la comunità un primo, brillante rendiconto di metà mandato.

Tassello per tassello, componendo il puzzle di quello che è stato unanimemente definito un biennio di buon governo della cosa pubblica locale, in perfetta continuità con il primo mandato BELCASTRO, coordinati da Lenin MONTESANTO son intervenuti Isabella MADIA, vicesindaco ed assessore alla pubblica istruzione; Vittoria CAVALLO, capogruppo consiliare di maggioranza; Giuseppe CARIOTI, assessore ai servizi sociali ed alla famiglia; Rosi TOSCANO, presidente della commissione consiliare pari opportunità; Vincenzo GIRIMONTE, assessore all’ambiente, al turismo, all’agricoltura ed alla manutenzione, Frieda GRASSI, assessore ai lavori pubblici ed il Presidente del Consiglio Comunale Barbara CERENZIA. – Una squadra giovane e la cui competenza e capacità, in sinergia con i tecnici degli uffici – è emerso ed è stato ribadito in tutti gli interventi – rappresenta, insieme al rapporto forte con la Regione Calabria, il vero valore aggiunto dei risultati conseguiti fino ad oggi.

Alla luce della diffusa disaffezione verso politica ed istituzioni – ha esordito il Primo Cittadino – questa grande ed attenta partecipazione è per noi un banco di prova, superato a pieni voti.

300 mila euro di parcelle risparmiati, su due importanti progetti per un valore complessivo di 5 milioni di euro, attraverso la progettazione affidata in house all’ufficio tecnico comunale. Costi complessivi abbattuti per l’ente del 25% con l’affidamento della nuova illuminazione pubblica. Salvaguardia della città dal grave rischio idrogeologico attraverso l’intervento sul Canalone. Procedure e tempi di gare ed appalti snelliti attraverso la scelta e l’avvio della Centrale Unica di Committenza (CUC) con il Comune di SCANDALE. La battaglia legale e democratica vinta fino in Cassazione con il Ministero dell’Interno per l’ingiusta decurtazione di trasferimenti statali inizialmente imposta al Comune. Lo Sportello Tributi attraverso il quale il Comune mette a disposizione i propri servizi fin dentro casa al cittadino, consolidando trasparenza, accesso diretto e la stessa partecipazione democratica alla vita della Città. Grande valenza sociale dei prossimi interventi di bonifica progettati e finanziati e ricaduta virtuosa complessiva sulla comunità delle diverse infrastrutture che, da qui a fine anno, trasformeranno COTRONEI in un cantiere a cielo aperto.

Ribaditi quelli che sono evidenze e risultati più interessanti di questi 24 mesi, BELCASTRO ha colto l’occasione per sottolineare la relazione importante con la Regione Calabria, grazia alla quale – ha detto – questi traguardi non sarebbero stati raggiunti. Il Sindaco ha ringraziato i tanti ragazzi impegnati in questi mesi nelle attività diverse del Servizio Civile per il grande e prezioso contributo – ha precisato – offerto alla comunità. Prossimi obiettivi e sogni nel cassetto: rendere pubblici gli impianti di risalita nel territorio silano di COTRONEI. Per mettere tutti – ha aggiunto – nelle stesse condizioni, privilegiando un’idea pubblica di proprietà e di gestione successiva anche da parte del privato. E su questa ulteriore sfida che – ha continuato – potrebbe diventare l’investimento più importante, il Governatore OLIVERIO può svolgere un ruolo importante. – Informando, infine, dell’iniziativa della Giunta, che si terrà nel prossimo mese di settembre, di ricordare tutti i sindaci di COTRONEI nella Sala Consiliare, invocando un clima di maggiore collaborazione e di rispetto della dignità delle persone, mettendo al bando divisioni e detrattori, BELCASTRO ha concluso facendo appello alle opposizione a governare insieme ed a lavorare tutti per la crescita della Città.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...