L’assessore Pedace: iniziate le operazione per la messa a regime definitiva dell’impianto di depurazione

Da ieri sono iniziate le operazioni di messa a regime definitiva dell’impianto di depurazione in città.
In pratica dopo il trattamento iniziale di grigliatura il materiale fognario viene inviato all’interno della altre sezione di trattamento quali la identificazione, l’ossidazione e la sedimentazione dove avverrà la rimozione di tutte le sostanze organiche presenti nella fognatura.
Ad ogni modo, erano già state avviate da circa un mese alcune sezioni di trattamento del depuratore comunale
Trattamenti con i quali le fognature della città di Crotone, pur non essendo effettivamente depurate, viene grigliata (pulita dai materiali grossolani, disinfettata con ipoclorito di sodio, prima di essere scaricata nel corpo ricettore.
Considerato che il depuratore in questione è un impianto di fanghi attivi, ovvero che la depurazione avviene tramite biomassa formata da microorganismi e materia organica, che abbatte tutte le sostanze biodegradabili presenti in fognatura e che per formare tale biomassa sono necessari una sessantina di giorni, si ritiene che lo stesso impianto possa raggiungere la piena efficienza nel termine di questo periodo.
Ovviamente al di là di questo primo importante risultato l’amministrazione Pugliese ha una visione più ampia del sistema di depurazione tant’è che è prevista la dismissione dell’ attuale impianto entro due anni, termine entro il quale tutta la fognatura sarà dirottata verso l’impianto di depurazione del Corap sito nella zona industriale, riteniamo che questo periodo residuo l’impianto comunale sia sufficiente per depurare il refluo prodotto dalla città di Crotone, anche in virtù del fatto che già tra qualche settimana saremo in grado di inviare il 30% dello stesso refluo all’impianto del Corap mettendo fine all’annoso problema della depurazione nella città di Crotone.

Leo Pedace
Assessore ai Lavori Pubblici

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...