Piano Locale per il Lavoro: opportunità per i giovani e le aziende del territorio

Entra in una fase importante il Piano Locale per il Lavoro che per il Comune di Crotone sta coordinando l’assessore alle Attività Produttive Sabrina Gentile.
Il piano locale per il lavoro ha dato la possibilità per sette giovani laureati di poter svolgere uno stage di 9 mesi presso aziende aderenti al progetto che ha costituito di fatto sia una opportunità di crescita professionale ma anche la possibilità di un’assunzione presso l’impresa ricadente nel PLL di riferimento ed allo stesso tempo anche l’occasione di avviare una attività di auto impresa.
Questa ulteriore fase prevede un ulteriore incrocio con le aziende del territorio.
I giovani professionisti avranno una dote occupazione, prevista dal progetto regionale, da poter utilizzare presso le aziende che riterranno di potersi avvalere di queste professionalità.
Il percorso, è stato preceduto da una fase di animazione territoriale, voluta dall’assessore alle Attività Produttive Sabrina Gentile con il fattivo supporto del gruppo di professionisti che collaborano con l’assessorato composto da Francesco Poleo, Marina Audia e Teresa Vrenna, alla quale avevano aderito oltre duecento giovani laureati.
Successivamente la Commissione Regionale ha selezionato, tra le candidature, i sette giovani avviati al progetto.
Adesso si è giunti alla fine del percorso di tirocinio lavorativo e i sette giovani professionisti hanno maturato una ulteriore professionalità ed esperienza importante che sono pronti, secondo quanto previsto dal Piano Locale per il Lavoro, a mettere a disposizione del mercato del lavoro.
L’assessore Gentile, prioritariamente, ha organizzato presso la Casa Comunale un incontro al quale hanno partecipato, con lo staff del PLL, i tutor regionali Andrea Ricca e Giuseppe Critelli e gli assessori comunali al Turismo Giuseppe Frisenda, all’Agricoltura Francesco Pesce ed alle Politiche Sociali Alessia Romano.
Turismo, agricoltura e sociale sono infatti i campi di formazione lavorativa nel quale i giovani professionisti sono stati impegnati ed in questa occasione hanno potuto confrontarsi con gli amministratori sia per uno scambio di idee sia per proporre progetti innovativi nei settori di competenza.
Successivamente ci sarà un interscambio con le aziende aderenti al progetto che saranno individuate attraverso un bando regionale.
La valenza di questa innovativa forma di incrocio domanda – offerta lavoro è testimoniata dal fatto che il Piano Locale per il Lavoro della Calabria è stato scelto dal Ministero dello Sviluppo Economico per rappresentare l’Italia al Premio European Enterprise Promotion Awards 2018, premio europeo per la promozione d’impresa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...