Crotone e YTaranto sulla stessa rotta aerea

Si è svolto ieri sera, nell’ambito degli appuntamenti istituzionali che il sindaco Pugliese sta tenendo in Puglia, un incontro nel palazzo della Provincia di Taranto con il vice presidente dell’Ente Raffaele Gentile.
Al centro del colloquio l’accordo di collaborazione per potenziare e mettere in rete i due aeroporti nazionali di Taranto e Crotone.
Si è iniziato un percorso di collaborazione finalizzato all’adozione di comuni strategie per potenziare le offerte ai passeggeri, anche con nuove linee, dei due aeroporti.
In particolare si è discusso del progetto promosso in partnership con l’Università della Calabria contenente dati e proposte per trasporti intermodali e sviluppo turistico integrato.
Si aprono dunque nuovi scenari dal punto di vista infrastrutturale ed in particolare per l’aeroporto di Sant’Anna attraverso questa rete con Taranto che sarà approfondita e rafforzata con incontri tecnici specifici che si terranno prossimamente.
Con l’incontro di Taranto si conclude la visita istituzionale che il sindaco Pugliese ha effettuato in Puglia.
Oltre al buon successo di immagine che la città ha ottenuto apprezzata non solo dagli interlocutori istituzionali ma anche dagli imprenditori che il sindaco ha incontrato nel corso dei colloqui, la visita ha raggiunto l’obiettivo di allargare i confini ad altre realtà soprattutto per quanto attiene le prospettive turistiche del territorio cittadino e provinciale.
L’obiettivo di inserire Crotone sulle rotte del turismo sia attraverso collegamenti marittimi che aerei è finalizzato ad incentivare la presenza turistica sulla scia dell’esperienza già maturata dalle realtà pugliesi, oltre che all’interscambio di esperienze con le comunità pugliesi nel segno dell’amicizia e della intesa istituzionale.
Solo per fare qualche esempio Gallipoli che conta circa 20.000 abitanti, durante l’estate arriva anche a 300.000 presenze così come Lecce e la sua provincia registrano un flusso turistico intenso per tutto l’anno.
L’iniziativa del sindaco Pugliese, oltre che stabilire rapporti istituzionali finalizzati a creare sinergie positive con questi territori, rappresenta per Crotone la possibilità di inserirsi in un percorso ideale di rotta turistica che lega le due Regioni attraverso scambi di natura culturale e turistica.
Grazie collegamenti marittimi veloci sarebbe possibile per il turista visitare u n tratto di Puglia e di Calabria ricco di storia, di tradizioni, di produzioni tipiche di alta qualità, attraverso la sinergia istituzionale che si è creata tra i territori e che proseguirà attraverso ulteriori approfondimenti nelle prossime settimane.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...