Provincia Crotone – arrestato per atti osceni in luogo pubblico aggravato

I carabinieri del Compagnia di Crotone hanno arrestato un bracciante agricolo 34enne resosi responsabile del reato di atti osceni in luogo pubblico aggravato poiché commesso alla presenza di una minorenne. I militari sono intervenuti di fronte l’abitazione della vittima dove hanno sorpreso l’uomo che si era denudato. Dopo l’arresto, convalidato dall’Autorità Giudiziaria, veniva disposta nei confronti dell’uomo la misura cautelare del divieto di avvicinamento alla parte offesa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...