Misure di sicurezza presso l’Ospedale San Giovanni di Dio

Approfondita questa mattina in Prefettura la problematica della sicurezza nella struttura ospedaliera “San Giovanni di Dio” di Crotone, anche a seguito del recente e noto episodio che ha visto coinvolto in un’aggressione un medico del reparto di rianimazione.

Ad esito della riunione con le Forze dell’Ordine, cui ha partecipato anche il Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale, sono state convenute alcune misure a tutela della sicurezza dei cittadini.

Nell’ambito del piano di controllo del territorio l’Ospedale sarà oggetto di costante vigilanza, anche tenuto conto dell’importante afflusso di turisti per il periodo estivo.

In particolare, l’area esterna sarà presidiata con frequenti controlli delle Forze dell ‘Ordine, mentre i reparti dell ‘ospedale e il Pronto Soccorso saranno monitorati con maggiore intensità dal personale di vigilanza privata, soprattutto nella fascia serale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...