Grandi emozioni al Museo di Pitagora per la Triologia Gioacchimita

Grande momento di arte, poesia, teatro, letteratura, mercoledì sera 28 agosto al Museo di Pitagora, in occasione della presentazione del libro che raccoglie tre opere teatrali di Adriana Toman su Gioacchino da Fiore pubblicato da Rubbettino. Gioacchino da Fiore insieme a Pitagora, Tommaso Campanella e Lilio è uno grandi personaggi della storia calabrese che hanno influenzato il pensiero del mondo occidentale ma che non sono ricordati e letti e ricordati nella loro terra. L’abate di San Giovanni in Fiore è uno dei grandi pensatori che già nel suo tempo ha attratto per le sue idee i potenti dell’Europa del medioevo (da Riccardo Cuor di Leone a Costanza d’Altavilla, da Filippo II a Saladino). Gioacchino ha molto influenzato il pensiero teologico, filosofico, letterario : Dante lo cita nella Divina Commedia, Cristoforo Colombo lo scrive le suo “Libro de las Profecia, lo stesso Michelangelo Buonarroti lo riporta nei suoi dipinti, James Joyce lo cita nel suo “Ulysses”, perfino l’ex presidente Obama lo ha richiamato nei sui discorsi. Però nei libri destinati alle scuole non lo si trova mai. In Calabria, la sua terra d’origine, non è conosciuto come merita. Ed è questo il motivo per cui si è deciso di presentarlo a Crotone ad un pubblico accorso in maniera numerosa. L’obiettivo poi, pienamente riuscito, è di cercare di estrarre Gioacchino da Fiore dalla dimensione strettamente scientifica ma criptata in cui si trova. Il mix di incontro con l’autrice, intervallato da una rappresentazione teatrale magicamente interpretata da Sorgenti delle Arti: regista Luigi Sgrizzi, e dagli attori Giuseppe Calabretta, Fabio Donadio Maria Campagna, ha pienamente soddisfatta Adriana Toman, che ha visto attualizzare il pensiero gioacchimita e la possibilità di divulgare anche al di fuori delle sedi scientifiche. L’incontro organizzato dal consorzio Jobel è stato introdotto e moderato da Santo Vazzano. “Credo che il mondo abbia più che mai oggi bisogno della sua proiezione utopica che sfida ogni malinconia umana attraversa i secoli “ dichiara la stessa Toman. La Triologia Gioacchimita raccoglie tre opere di cui la prima è “ Davanti le mura di Gerusalemme” dedicata al peridoo in cui Gioacchino va in Terra Santa. La seconda opera è il Dono del male ambientata a Messina nel 1190, che descrive l’incontro con Riccardo Cuor di Leone e Filippo II, che gli chiedono una profezia sulla terza crociata. Terza opera è la “Confessione, ambientata a Palermo che viene chiamata dall’imperatrice Costanza D’Altavilla, che gli chiede di poter essere ascoltata in confessione. L’incontro con l’autrice è stato ricco di interventi soprattutto sul ruolo della donna. La rappresentazione teatrale è stata realizzato sul testo della prima opera Davanti alle Mura di Gerusalemme è liberamente innestata su un episodio di aggressione subita da Gioacchino. Nel dialogo i temi dello scontro tra religioni, dell’uso violento ed autoritario della religione per fini di potere e di ricchezza, della generazione della fede che viene secolarizzata e diventa un’arma ideologica, della inutilità e della crudeltà della crociata armata, della debolezza e della precarietà della condizione femminile. A margine dell’incontro sono stati presentati i prossimi appuntamenti settembrini del Museo di Pitagora: 4/5/6 settembre a Milano presentazione alla Bocconi degli allestimenti matematici; 17/18/19/ e 25 settembre incontri e seminari sulla matematica che vedono la partecipazione di esperti da tutto il mondo, 16/28 e 29 settembre incontri di musica classici che vedono tra l’altro la partecipazione di musicisti e direttori di fama internazionale, senza contare gli allestimenti e le collezioni permanenti al Museo di Pitagora: Simmetria Giochi di Specchi, Ludomatica, Pitagora Docet , Collezione Processi e da ottobre Mori e Gaele Covelli.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...