CONCLUSA LA RIEVOCAZIONE STORICA DELLA FIERA DI MULERA’ – CENTINAIA DI PRESENZE – 31 AGOSTO 1 SETTEMBRE 2018 – ROCCABERNARDA (KR)

Un’altra Fiera di Mulerà va in archivio, e per il secondo anno il Circolo Arci Culture in…Movimento  porta in scena “La rievocazione storica della Fiera di Mulerà”.

In un programma ampio che prevede divulgazioni e convegni anche  durante l’anno scolastico, nel tentativo di rinforzare l’importanza storica della fiera, di cui si ha letteratura già dal XVII secolo; i due giorni dedicati alla Fiera sono stati animati da azioni culturali che hanno incuriosito gli abitanti del piccolo Comune e dei comuni limitrofi.

La Fiera di Mulerà si tiene a Roccabernarda e quest’anno, anche grazie alla sensibilità dell’Amministrazione Comunale, il Circolo Arci Culture in…Movimento ha previsto e realizzato alcune azioni culturali fra gli stand della Fiera.

Il 31 agosto la Fiera si è aperta con il doppio spettacolo de “Il Circo per Tutti”, un performance di giocoleria e arti circensi a cura della piccola Compagnia siciliana. Uno spettacolo di strada che ha attirato i passanti e l’utenza della fiera.

Per chiudere la prima giornata il concerto di “Ibrahim Roots”, un duo argentina che al ritmo di “cumbia-reggae” ha animato la festa con ritmi del Sud America, divertendo e facendo ballare tutti.

L’1 settembre durante tutta la giornata, fra gli stand della Fiera, è stata la volta de I Giganti.

Strutture di carta pesta hanno danzato a ritmo di tamburi e, per omaggiare la Fiera di Mulerà la compagnia incaricata, in concerto con la direzione artistica della “Rievocazione storica”, ha scelto di scendere in strada con il “ciuccio” animale simbolo di Roccabenarda.

La scelta di far sfilare l’asino è stata pensata nel tentativo di legare storicamente la funzione della fiera, antica rivendita di animali, con l’azione culturale della Rievocazione storica.

Centinaia di passanti hanno seguito le diverse uscite dei Giganti, ballando insieme a loro e seguendo la parata che ha scandito la giornata.

La due giorni si è conclusa con il concerto della Statale 107bis, band composta da musicisti calabresi protagonista dell’estate, vincitrice di alcuni contest nazionali che ha fatto ballare i presenti fino a tarda notte.

Un’altra fiera di Mulerà rinnova l’appuntamento all’ anno venturo.

Nei prossimi mesi il programma di divulgazione all’interno della “Rievocazione storica della Fiera di Mulerà” continuerà, nel tentativo di far scoprire al territorio regionale e non solo, l’importanza di una delle fiere più grandi, che da secoli si tiene nel territorio di Roccabernarda.

Il Circolo Arci Culture in…Movimento, ha da sempre a cuore la rinascita culturale del nostro territorio, riconoscendo nella Fiera di Mulerà un volano importante per la crescita socio/economica e culturale. Insieme alle associazioni del luogo e al Comune si sta impegnando fortemente affinché tutto questo possa diventare una realtà solida, sapendo che soltanto attraverso la cultura, un territorio riparte.

CIRCOLO ARCI CULTURE IN…MOVIMENTO

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...