Comitato ProCrotone : Segnalazione di pericolo per strutture pubbliche – – Incrocio Discesa Conigliera e Largo Lavatoio e Scuola materna “Principe di Piemonte”

Quale portavoce del Comitato pro-Crotone, pongo alla Vs. attenzione alcune problematiche che
sono state segnalate da più cittadini e che riguardano esigenze ed interessi collettivi, che richiedono
una urgente soluzione:
– Muraglia posta all’incrocio di Via Discesa Conigliera e Largo Lavatoio:
da tempo si evidenziano su tale muro crepe molto evidenti e caduta di consistenti pietre, crepe e
cadute divenute molto più frequenti a causa delle recenti ed abbondanti piogge, per le quali urge un
immediato intervento per mettere in sicurezza passanti ed autovetture, rilevando in particolare che
sulla zona interessata transitano giornalmente tutti i bambini e gli studenti che frequentano la scuola
“Principe di Piemonte”;
– Piazzale interno di accesso alla scuola “Principe di Piemonte”:
presenta buche e deformazioni che rendono il transito oltremodo pericoloso soprattutto per i bambini
e gli studenti che frequentano tale scuola;
– Albero secolare (di pino), sito davanti all’ingresso della scuola materna “Principe di Piemonte”:
risulta oltremodo evidente, come per la sua dimensione, ubicazione ed inclinazione, lo stesso
rappresenta un pericolo imminente per persone (soprattutto bambini) e cose, per una sua non
improbabile caduta improvvisa che potrebbe provocare danni di ogni genere;
– Canale di scolo, sito sul retro ed in adiacenza della Scuola materna “Principe di Piemonte”:
trattasi di un condotto profondo e senza copertura che per la frequentazione giornaliera di soggetti
minori, rappresenta un pericolo permanente;
– Tetto di copertura della scuola materna “Principe di Piemonte”:
pur essendo stato oggetto di qualche recente intervento manutentivo, ancora oggi presenta
infiltrazioni d’acqua e mancanza di canalette di scolo, che rendono parzialmente inidoneo all’uso la
scuola medesima.
Le problematiche sopra evidenziate, che più volte sono state segnalate verbalmente, vengono
oggi, rimarcate con la presente comunicazione formale, affinché al di là delle rassicurazioni verbali e
di qualche intervento già programmato e parzialmente effettuato dal Comune di Crotone, obbligano
chi di competenza, oggi e senza ulteriori ritardi, a soluzioni immediate, onde evitare conseguenze e
responsabilità di cui qualcuno ne potrebbe rispondere.
Confidando in un Vs. tempestivo riscontro e nella convinzione che ognuno per quanto di specifica
competenza ed onere si assumerà l’impegno per risolvere quanto sopra segnalato, porgo distinti
ossequi.
Per il Comitato pro-Crotone:
Avv. Silvano Cavarretta

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...