Crotone – si lancia dalla finestra per sottrarsi dai carabinieri che lo arrestano per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I carabinieri della locale Aliquota Operativa, unitamente a quelli della locale stazione, hanno arrestato A.D. 26enne di Crotone, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I militari, a seguito di perquisizione, hanno travato, opportunamente celati all’interno di due borselli, 80,40 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo cocaina, un bilancino di precisione, sostanza da taglio e materiale per il confezionamento. L’arresto si è realizzato solo dopo un breve tentativo di fuga dell’uomo che, per sottrarsi ai militari, ha saltato da una finestra della propria abitazione, procurandosi alcune fratture e rendendo necessario l’intervento del 118 ed il successivo ricovero presso l’ospedale civile di questo capoluogo. Qui, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in regime ospedaliero, in attesa dell’udienza di convalida.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...