“L’APNEA DEL SONNO: Rischi per la salute e la sicurezza”

Sala consiliare affollata al museo civico di Strongoli dove, venerdì 30 novembre alle ore 18.30, si è svolto un interessante e molto partecipato convegno pubblico organizzato dal Rotary Club di Strongoli sul tema della sonnolenza e delle sue ricadute sulla salute e sulla sicurezza stradale.

Il Presidente Stefania Leotta ha introdotto i lavori del convegno esprimendo grande soddisfazione per l’evento, non solo per l’importanza del tema, perché i disturbi del sonno sono importanti cause di malessere nella vita quotidiana, comportano spesso problemi di salute e costituiscono una delle cause più frequenti di incidenti alla guida, ma anche perché il club continua ad utilizzare e mettere a disposizione della collettività le varie professionalità presenti tra i soci, per realizzare service sul territorio.

Il primo intervento del dott. Antonino Attinà, esperto di medicina del sonno e socio del club, che ha magistralmente spiegato come la sindrome delle apnee del sonno ha delle gravi ricadute in termini di patologie associate e di peggioramento della qualità della vita; ha mostrato le modalità con cui viene eseguita la polisonnografia e proiettato alcuni video esplicativi, l’ultimo dei quali con la testimonianza personale del noto attore Lino Banfi, testimonial d’eccezione per questa patologia.

Intervento molto seguito anche quello del dott. Francesco Sisia, medico del lavoro, che ha parlato dell’incidenza dell’OSAS nella vita quotidiana e soprattutto nel campo della sicurezza stradale e sui luoghi di lavoro, argomento che ha suscitato notevole interesse tra i presenti per il diretto riscontro sui dati statistici e sui questionari previsti per il rinnovo della patente di guida.

L’ultimo eccellente intervento del dott. Alessandro Bisbano, epidemiologo, che ha presentato un’attenta disamina numerica dei pazienti e dei costi correlati all’OSAS nonché delle criticità e delle dimensioni assunte dal fenomeno, ancora sottostimato, oltre che dell’impatto socio-economico.

Al termine, le conclusioni del Presidente Leotta che ha espresso grande compiacimento per l’ottima riuscita del convegno, grazie agli interventi di eccellenti relatori che hanno consentito al club di fare un service di qualità sul territorio ed offerto al pubblico presente un valido arricchimento in termini di corretta conoscenza delle malattie del sonno, dei rimedi e degli utili accorgimenti per vivere meglio. Si vive meglio se si dorme meglio!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...