PASCOLA ABUSIVAMENTE MUCCHE IN UN TERRENO REGIONALE L’allevatore è stato identificato e denunciato dai carabinieri forestali

Verzino (KR), 15 gennaio 2019. I carabinieri forestali hanno denunciato nella giornata odierna un allevatore di Verzino (KR) perché faceva pascolare mucche in un terreno di proprietà della regione Calabria. I militari sono riusciti a risalire al titolare dell’allevamento che aveva introdotto, da diversi giorni, animali bovini nell’area recintata in gestione all’azienda Calabria Verde.

I militari della stazione CC forestale Savelli sono intervenuti in seguito alla richiesta di Calabria Verde, ente strumentale della regione Calabria, che aveva segnalato la presenza di una mandria di animali bovini in un’area recintata in gestione nella località Montanari del territorio di Verzino. Nel corso di sopralluoghi i militari hanno accertato la presenza di 19 bovini in una formazione boschiva di querce.

Nel corso dei rilievi è stato verificato che gli animali, contrariamente a quanto si voleva far credere, non erano autorizzati al pascolo. L’allevatore proprietario degli animali, un cinquantenne di Verzino, è stato denunciato alla Procura della Repubblica per pascolo abusivo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...