ATTIVITÀ SVOLTA NELL’ARCO DELLA SETTIMANA (Servizi di controllo del territorio e Piano d’azione nazionale e transnazionale Focus ‘ndrangheta)

Nel corso di questa settimana, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio e del “Piano di Azione Nazionale e Transnazionale – Focus ‘ndrangheta” sono stati conseguiti i seguenti risultati:

– arrestate nr. 02 persone;

– deferite all’Autorità Giudiziaria in stato di libertà nr. 02 persona;

– controllate nr. 10 persone sottoposte a misure di sicurezza;

– identificate nr. 874 persone, di cui nr. 20 extracomunitarie;

– controllati nr. 432 veicoli (anche con sistema Mercurio);

– effettuati numerosi posti di controllo;

– elevate nr. 21 sanzioni per violazioni al Codice della Strada;

– effettuate nr. 07 perquisizioni;

– accompagnate nr. 05 persone in Ufficio per identificazione;

Nel pomeriggio di venerdì 1 marzo, personale della Squadra Volanti ha segnalato al Sig. Prefetto, ai sensi dell’art. 75 DPR 309/90, in quanto assuntore di sostanze stupefacenti, M. M., crotonese classe 1999, poiché trovato in possesso di gr. 0,6 di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, debitamente sequestrata.

Nella serata di domenica 3 marzo u.s., personale dell’U.P.G.S.P. – Squadra Volante ha deferito all’A.G. in stato di libertà E. A. M., cittadino marocchino classe 1976, ritenuto responsabile della violazione all’art. 10 bis D.Lgs. 286/98 “ingresso e soggiorno illegale sul territorio dello Stato”.

Nella giornata dell’1 marzo u.s., personale della Divisione Polizia Anticrimine ha notificato un provvedimento di D.A.SPO. nei confronti di un crotonese, classe 1967, di anni 01. I fatti risalgono all’incontro di calcio “CROTONE – SPEZIA” del 27 dicembre 2018 valevole per il campionato di “Serie BKT”, allorquando il predetto si rese responsabile del reato di “lancio di materiale pericoloso”, c.d. fumogeno.

Nel pomeriggio di martedì 5 marzo u.s., personale della Squadra Volante ha segnalato amministrativamente al sig. Prefetto, un cittadino crotonese classe 1988, residente ad Isola di Capo Rizzuto (KR), in quanto assuntore di sostanze stupefacenti, con precedenti di Polizia. Il predetto, sottoposto a perquisizione personale, veniva trovato in possesso di un involucro contenente gr. 1,0 di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, opportunamente sequestrata. Nella circostanza, si è altresì proceduto alla comunicazione di avvio del procedimento per il Foglio di Via Obbligatorio dal Comune di Crotone.

Nel pomeriggio di giovedì 7 marzo u.s., personale della Squadra Volanti ha deferito in stato di libertà, D. T. D., rumeno, classe 1998, per il reato di possesso ingiustificato di arma da taglio. All’esito di un controllo lo stesso veniva trovato in possesso di due coltelli.

Con riferimento all’omicidio di D’ARCA Stefano nato a Crotone il 21.05.1965, avvenuto nella nottata del 08.03.2018, personale di questa Squadra Mobile ha tratto in arresto le seguenti persone:

C.G., nato a Crotone nel 1990, indagato per i reati di concorso in omicidio e porto e detenzione illegale in luogo pubblico di arma clandestina e relativo munizionamento;

P.F.A., nato a Crotone nel 1942, indagato per i reati di omicidio, detenzione illegale e sparo in luogo pubblico di arma clandestina con relativo munizionamento, nonché di detenzione illegale di arma comune da sparo con relativo munizionamento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...